Ceramolle

L'incisione a cera molle da risultati simili ad un disegno a matita stampato al torchio. La ceramolle o vernice molle, è una tecnica indiretta nella quale la matrice viene preparata con un leggero strato di vernice a base di cera e sego, per cui non indurisce e sulla quale viene adagiato (e fissato sul retro) un sottile foglio di carta leggermente ruvida, sulla quale l’incisore disegna con matite di diversa gradazione e di durezza. La pressione della matita determina l’adesione della cera sottostante al foglio per cui, sollevando quest'ultimo, lascerà scoperto il metallo nelle parti disegnate. Si procederà quindi all’acidatura come per l’acquaforte, non prima di aver ritoccato o ricoperto eventuali difetti. Ultimata la morsura, la lastra viene ripulita per procedere con l'inchiostrazione e la stampa. I caratteri grafici saranno quelli del disegno a matita su carta. A questo si e aggiunto, in tempi recenti, l’uso di impronte a pressione (direttamente sulla cera) e di textures di materiali vari.

1975 Incidente n. 3; cera molle su zinco

home | grafica | pittura | presentazione | tecniche