Nato a Roana (Vicenza) nel 1950. Pittore e incisore, si è formato e diplomato all’Istituto d’Arte Pietro Selvatico di Padova e all’Accademia di Belle Arti di Venezia.
Docente di Discipline Pittoriche, incide dal 1971 sperimentando varie tecniche e processi operativi, con predilezione per la maniera nera. Stampa in proprio.
Ha partecipato a numerose rassegne nazionali ed internazionali di grafica e ha allestito mostre personali di incisione  e di pittura. Fa parte dell’Associazione Italiana Ex Libris; ha fatto parte dell’Associazione Incisori Veneti dal 1988 fino al suo scioglimento nel 2012 e ha fatto parte dell’Associazione Nazionale Incisori Contemporanei. È presente nel Repertorio degli Incisori Italiani in tutte le sue edizioni.
Sue opere sono presenti in collezioni pubbliche e private tra le quali al Museo Civico, Palazzo Chiericati, Vicenza, al Museo Dantesco di Ravenna, al Museo d’Arte Moderna Ca’ Pesaro di Venezia, alla Raccolta delle Stampe di Bagnacavallo (RA), alla Civica Raccolta d’Arte del Comune di Osimo, alla Raccolta dei Disegni e delle Stampe di Villa Pacchiani a S.Croce sull’Arno (PI), alla Civica Raccolta di Stampe “Achille Bertarelli” di Milano, alla Civica Raccolta del Comune di Campobasso, alla Raccolta di Stampe “Sartori” di Mantova, al Museo della Stampa di Lodi, the Museum of Fine Arts Ekaterinburg. E' presente nel Repertorio degli Incisori Italiani di Bagnacavallo (Ravenna).
A metà degli anni ’70, assieme al poeta Guido Savio e al musicista Alfredo Tisocco, ha operato nel Gruppo di ricerca
OMIKRON 75, gruppo che si proponeva l’analisi dei limiti di contatto, d’influenza e di possibile interdipendenza tra diverse discipline artistiche quali Musica, Pittura e Poesia.
Nel 1975 inizia un’intensa collaborazione con il "Piccolo Teatro Città di Thiene" e successivamente con lo "SchioTeatro Ottanta" prima come tecnico in un secondo tempo come scenografo e regista.
Nel 1988 fonda a Sarcedo (VI) il Gruppo di teatro amatoriale"Les Clochards".
E' docente nei corsi di disegno e di figura del Centro Culturale "OSSIDIANA" di Vicenza.

Dal 1990 il prof. Manlio Gaddi, curatore dell'Archivio Storico Tono Zancanaro, presenta l'artista in varie manifestazioni e rassegne d'arte.

Vive e lavora a Carrè (Vicenza). Tel.0445 386102 - Cell. 347 9556800.

 

home | grafica | pittura | presentazione | tecniche